TOTALE VISITE SUL SITO:
Annunci GratuitiForum Gratisphp nuke GratisBlog GratuitoAlbum Gratuito

   
  CASE A SALVADOR BAHIA
  CHIESE E CONVENTI
 


Se il vecchio detto che a Bahia esistono 365 chiese, una per ogni giorno dell’anno, non è proprio vero, sicuramente ve ne sono moltissime. Rivelano con la loro bellezza e la loro ricchezza il gusto e l’opulenza della Bahia coloniale. Il Governo dello Stato e il Comune di Salvador hanno fatto e stanno facendo un grande sforzo per tramandare integri alle generazioni future questi edifici che sono manifestazione di profonda religiosità, ma anche espressione di una civiltà e di una cultura originali.

• Catedral Basilica de Salvador


 L’antica chiesa del Collegio della Compagnia di Gesù è una costruzione barocca del secolo XVII. Ospita importanti manifestazioni di musica barocca. È stata sottoposta per due anni a lavori di restauro che le hanno restituito tutta la sua bellezza e grandiosità.
Largo do Terreiro de Jesus (Pelourinho) - Tel 32124573 - Aperta dal martedì alla domenica dalle 8 alle 11 e dalle 15,30 alle 18.

• Igreja de são Francisco e convento


 È sicuramente la costruzione religiosa più bella di Bahia. Cominciata nei primi anni del Seicento, è chiamata la “Chiesa d’oro” a causa del suo interno ricoperto da intarsi dorati di fine fattura. È uno degli esempi di barocco più importanti delle Americhe. Nell’annesso Convento il Chiostro ha una stupenda “Via Crucis” con azulejos portoghesi.
Praça Anchieta (Pelourinho) - Aperta dal lunedì al sabato dalle 7 alle 11,30 e dalle 14 alle 18 - La domenica dalle 7 alle 11,30.

• Igreja ordem terceira de são Francisco


 Accanto a São Francisco si trova quest’altro bellissimo esempio di barocco coloniale. La facciata tutta scolpita in pietra è di grande effetto architettonico. È del XVII secolo.
Praça Anchieta (Pelourinho) - Aperta giornalmente dalle 8 alle 12 e dalle 13 alle 17.

• Igreja de nossa senhora do rosario


 È popolarmente conosciuta con il nome di Nossa Senhora do Rosario dos Pretos. Fu costruita infatti da schiavi negri nel secolo XVII. I suoi fedeli sono da sempre legati al Candomblé. Le messe celebrate il martedì hanno forti influssi di questa religione africana. La sua facciata di un bel colore turchese è perfettamente intonata all’ambiente dell’antico quartiere in cui sorge.
Largo do Pelourinho (Pelourinho) - Aperta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17, sabato e domenica dalle 8 alle 14.

• Igreja do convento do carmo


 Questo complesso carmelitano - la Chiesa e il Convento - del secolo XVII viene ritenuto uno dei più affascinanti del Brasile. Nell’interno vi è un altare di argento massiccio. Stupendo il vicino Convento. Nella sagrestia un Cristo eseguito dallo schiavo O Cabra, un famoso artista baiano.

• Igreja Do ordem terceira do carmo


 Fu costruita nei primi dell’Ottocento sopra una vecchia Cappella che era bruciata. Il frontale è neoclassico. Nell’interno vi è una statua di San Francesco di Francisco Xavier das Chagas, detto “O Cabra”.

• Igreja Do Passo


 È famosa per la stupenda scalinata che è stata utilizzata nelle riprese di diversi film.
Ladeira do Passo, Rua Ribeira dos Santo (Carmo).

• Igreja De conceição da praia


 È una chiesa a cui i baiani dedicano grande devozione. Fu costruita nel secolo XVII con la Pedra Lioz, una pietra calcarea dura che le navi portoghesi usavano come zavorra. È affollatissima l’8 dicembre quando viene celebrata la cerimonia che dà inizio al ciclo delle feste baiane. È sepolta qui Irma Dulce, una suora morta pochi anni fa, amatissima a Bahia per le sue grandi opere di solidarietà.

• Igreja Da Boa Viagem




 Fu costruita nel secolo XVIII. La piccola facciata ricoperta di Azulejos portoghesi è di grande fascino. È molto frequentata durante l’omonima festa.
Largo da Boa Viagem - Tel 3139725.

• Igreja De Mont Serrat


 Da questa chiesa si ha uno dei più bei panorami di tutta Salvador. Fu costruita nel secolo XVII. Vi sono alcuni azulejos, ma sono purtroppo in pessime condizioni.

• Igreja Do Bonfim


 È la chiesa più famosa e amata dai Baiani. Costruita nel secolo diciottesimo sulla cima di una collinetta è meta continua di fedeli che vanno a chiedere la grazia o a sciogliere voti. Vi è infatti una ricca raccolta di “ex-voto” molto popolare e suggestiva. È aperta tutti i giorni dalle 6,30 alle 12 e dalle 14.30 alle 18. Il museo degli “ex-voto” è visibile dal martedì al venerdì dalle 6.30 alle 13.30 e dalle 14 alle 18. Nel mese di gennaio vi si svolge l’omonima festa.
Praça do Bonfim (Bonfim). Tel. 3120196.

• Igreja e convento da piedade


 Il bel complesso, nella cui piazza furono giustiziati vari patrioti baiani, fu costruito nel secolo XVI e rielaborato varie volte. Bella la cupola con mattonelle.
Praça da Piedade (Piedade). Tel. 3218608.

• Igreja Nossa Senhora da Graça


 Si dice costruita su una precedente chiesa addirittura eretta nei primi anni del 1500. L’attuale è del secolo XVII ed è una delle più antiche del Brasile. Vi è sepolta Catarina Paraguassu, eroina baiana, e Laura Fetal, uccisa con una palla d’oro da un antico innamorato. Largo da Graça (Graça). Tel. 2474670.

• Igreja De Santo Antonio da Barra


 Bella chiesa costruita nel sedicesimo secolo in un punto da cui si gode uno stupendo panorama. All’interno si trova una statua di San José Resgatado, il protettore dei commercianti di schiavi di Bahia del XVIII secolo.

•   Igreja e convento de São bento


 Questo complesso architettonico di Chiesa e Convento ha una eccezionale importanza. Fu il primo monastero delle Americhe (1582). In quattrocento anni di storia i Benedettini hanno dovuto affrontare anche momenti difficili come quello durante l’invasione olandese del 1624. Completamente restaurato il Convento è divenuto di nuovo centro culturale di grande valore con il suo museo e la sua biblioteca con i suoi 300 mila volumi. I padri Benedettini coltivano il Canto Gregoriano. Può così capitare che, provenendo dalla affollatissima via Sete de Setembro sulla quale si aprono la Chiesa e il Convento, piena di musiche afro-baiane, entrando in chiesa si possano ascoltare i monaci che intonano canti gregoriani. È un contrasto fantastico che vale la pena di sperimentare.
Ladeira de São Bento, Avenida Sete de setembro 01 (Centro) - Tel 3224744.

•  Igreja e convento de santa teresa


 La chiesa di Santa Teresa è stata costruita tra il 1666 e il 1697, segue il modello della romana Chiesa del Gesù. Ha altari barocchi e “azulejos” del XVIII secolo nella Sacrestia e lungo le scalinate. L’affresco della cappella posta tra la chiesa e il Chiostro è considerato il più antico del Brasile. Molti degli arredi sono ora nell’annesso Museo di Arte Sacra. Dalle finestre del complesso si ha una indimenticabile vista della baia di Salvador.
Rua do Sodré (Centro) - Apertura dalle 13 alle 18,30 dal lunedì al venerdì - Tel. 2436310.


TORNA AD INIZIO PAGINA 

 
  Oggi ci sono stati già 3 visitatori (28 hits)  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=